blue iron rectangular pizza pan 30 x 40 x 3h Straight Edges (2023)

A. Chi siamo e perché ti stiamo fornendo questo documento?

La ditta Russo Daniele (nel seguito “palepizza.com”), da anni considera di fondamentale importanza la tutela dei dati personali dei propri e/o potenziali clienti e utenti garantendo che il trattamento dei dati personali, effettuato con qualsiasi modalità, sia automatizzata che manuale, avvenga nel pieno rispetto delle tutele e dei diritti riconosciuti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (nel seguito il “Regolamento”) e dalle ulteriori norme applicabili in tema di protezione dei dati personali.

Con il termine dati personali si fa riferimento alla definizione contenuta nell’articolo 4 al punto 1) del Regolamento ossia “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (nel seguito i “Dati Personali”).

Il Regolamento prevede che, prima di procedere al trattamento di Dati Personali - con tale termine dovendosi intendere, secondo la relativa definizione contenuta nell’articolo 4 al punto 2) del Regolamento, “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione” (nel seguito il “Trattamento”) - è necessario che la persona a cui tali Dati Personali appartengono sia informata circa i motivi per i quali tali dati sono richiesti ed in che modo verranno utilizzati.

A tal proposito, il presente documento ha lo scopo di fornirti, in maniera semplice ed intuitiva, tutte le informazioni utili e necessarie affinché tu possa conferire i tuoi Dati Personali in modo consapevole ed informato e, in qualsiasi momento, richiedere ed ottenere chiarimenti e/o rettifiche.

La presente informativa, quindi, è stata redatta sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del Regolamento ed è articolata in singole sezioni (nel seguito “Sezioni” e singolarmente “Sezione”) ognuna delle quali tratta uno specifico argomento in modo da renderti la lettura più rapida, agevole e di facile comprensione (nel seguito l’“Informativa”).

Se necessario, la presente Informativa potrà essere corredata da un apposito modulo per il rilascio del consenso così come previsto dall’articolo 7 del Regolamento, articolato in base all’ulteriore tipo di utilizzo che intendiamo fare dei tuoi Dati Personali.

B. Chi tratterà i tuoi Dati Personali?

Il soggetto che tratterà i tuoi Dati Personali per la finalità principale di cui alla Sezione D della presente Informativa e che, quindi, rivestirà il ruolo di titolare del trattamento secondo la relativa definizione contenuta nell’articolo 4 al punto 7) del Regolamento, “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali” è:

Russo Daniele Viale Don Luigi Sturzo, 96 - 95014 GIARRE CT - P.IVA 04876870876

(Video) Lagoon 52 - 2000nm, Amsterdam to Mediterranean, ex Great Circle

(nel seguito il “Titolare del Trattamento”)

C. A chi puoi rivolgerti?

Al fine di agevolare i rapporti tra te, quale soggetto interessato, ossia la “persona fisica identificata o identificabile” cui si riferiscono i Dati Personali ai sensi dell’articolo 4 al punto 1) del Regolamento (nel seguito l’“Interessato”) ed il Titolare del Trattamento e/o i Contitolari del Trattamento, il Regolamento ha previsto, in alcuni specifici casi, la nomina di una figura di controllo e supporto che, tra i vari compiti affidati, agisca anche come punto di contatto con l’Interessato.

Palepizza.com ha adottato tale figura di “responsabile della protezione dei dati”, c.d. “Data Protection Officer”, individuando e nominando, a norma dell’articolo 37 del Regolamento, Russo Daniele (nel seguito il “DPO”).

Il DPO, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 39 del Regolamento, è chiamato a svolgere,inter alia, le seguenti attività:

  • informare e fornire consulenza al Titolare del Trattamento, ai Contitolari del Trattamento, al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il Trattamento in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento nonché da altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei Dati Personali;
  • monitorare e vigilare l'osservanza del Regolamento, delle normative applicabili in materia di protezione dei Dati Personali nonché delle policy e procedure adottate dal Titolare del Trattamento e dalle Contitolari del Trattamento;
  • fornire supporto nei riscontri all’Interessato;
  • cooperare con l'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali competente.

Come previsto dall’articolo 38 del Regolamento, potrai liberamente contattare il DPO per tutte le questioni relative al Trattamento dei tuoi Dati Personali e/o nel caso volessi esercitare i tuoi diritti come previsti dalla Sezione I della presente Informativa, inviando una comunicazione scritta all’indirizzo di posta elettronica info@palepizza.come/o scrivendo al Data Protection Officer della Ditta Russo Daniele Viale Don Luigi Sturzo, 96 - 95014 Giarre (CT) e/o chiamando telefonicamente il numero +39 340 066 47 99.

In qualsiasi momento potrai consultare la sezione “Privacy” dei Siti Internet all’interno della quale troverai tutte le informazioni concernenti l’utilizzo ed il Trattamento dei tuoi Dati Personali e le informazioni aggiornate in merito ai contatti ed ai canali di comunicazione resi disponibili a tutti gli Interessati da parte del Titolare del Trattamento.

D. Per quale finalità principale saranno trattati i tuoi Dati Personali?

Il Titolare del Trattamento, al fine di consentire la tua registrazione ai propri siti internet, se prevista la possibilità di registrarsi, e/o l’invio di richieste di informazioni utilizzando i moduli di contatto e/o l’iscrizione al servizio di newsletter, ha necessità di raccogliere alcuni tuoi Dati Personali, così come richiesti all’interno del modulo di registrazione ai Siti Internet. Il Trattamento dei tuoi Dati Personali sarà condotto dal Titolare del Trattamento per consentirti, quindi, di accedere al tuo profilo, partecipare alle iniziative promosse attraverso i Siti Internet, ricevere le newsletter, inviare richieste di informazioni nonché usufruire di tutti gli altri servizi, di volta in volta, offerti da ciascuno dei Siti Internet a cui ti sei registrato e/o all’interno del quale stai navigando; il Trattamento dei tuoi Dati Personali si baserà giuridicamente sul rapporto contrattuale che verrà a crearsi tra te ed il Titolare del Trattamento a seguito della tua accettazione delle condizioni di partecipazione ai Siti Internet.

Per consentire al Titolare del Trattamento di effettuare le attività di Trattamento per le finalità di cui sopra sarà necessario il conferimento dei Dati Personali contrassegnati dal simbolo *. In mancanza anche di uno solo dei dati contrassegnati, non sarà possibile procedere al Trattamento dei tuoi Dati Personali e, di conseguenza, non ti sarà permesso di perfezionare la tua registrazione ai Siti Internet e/o beneficiare dei servizi erogati dagli stessi per i quali è richiesto un conferimento di Dati Personali.

(Video) Reunion & Revelation | Critical Role | Campaign 3, Episode 30

I Dati Personali che ti saranno richiesti per il perseguimento delle finalità di cui sopra saranno quelli riportati nel modulo di registrazione e/o di contatto ossia, a titolo esemplificativo e non esaustivo: nome, cognome, username, data di nascita, indirizzo di domicilio/residenza, indirizzo di posta elettronica, numeri telefonici di utenze fisse e/o mobili, codice fiscale, sesso.

Qualora decidessi di accedere ai Siti Internet tramite l’utilizzo di un tuo profilo social (es. profilo Facebook, Google, Twitter), laddove previsto, la raccolta dei tuoi Dati Personali sarà effettuata dal Titolare del Trattamento presso terzi ossia presso il gestore del social che hai utilizzato per accedere ai Siti Internet. In questo caso ti sarà possibile prendere visione della presente Informativa all’interno della sezione Privacy di ciascuno dei Siti Internet

E. Ulteriori finalità

Il Titolare del Trattamento, congiuntamente ai Contitolari del Trattamento, previo tuo consenso espresso, libero ed inequivocabile a norma dell’articolo 6, comma 1, punto a) del Regolamento, potrà richiederti, in aggiunta ai dati di cui sopra, ulteriori Dati Personali quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dati relativi a gusti, preferenze, abitudini, bisogni e scelte di consumo, per le seguenti finalità:

  • Finalità di marketing: con tale termine s’intende la volontà dei Contitolari del Trattamento di svolgere nei tuoi confronti attività promozionali e/o di marketing anche per conto terzi. Rientrano in questa categoria tutte le attività compiute per promuovere prodotti, servizi, venduti e/o erogati dai Contitolari del Trattamento e/o da soggetti terzi con i quali i Contitolari del Trattamento intrattengono rapporti giuridici senza che in questo caso vi sia comunicazione di dati.

Il Trattamento dei tuoi Dati Personali per la finalità di cui al punto (i) richiederà l’ottenimento del tuo consenso che dovrà necessariamente rispettare le condizioni di cui all’articolo 7 del Regolamento, determinando in questo modo la liceità del Trattamento dei tuoi Dati Personali.

Le modalità di contatto finalizzate alle attività di marketing potranno essere sia di tipo automatizzato (email, sms, mms, fax, telefonate senza operatore) sia di tipo tradizionale (telefonate con operatore, invii postali). In ogni caso, e come nel seguito meglio precisato nella Sezione H, potrai revocare il tuo consenso, anche in modo parziale, ad esempio acconsentendo alle sole modalità di contatto tradizionali.

Relativamente alle modalità di contatto che prevedono l’utilizzo dei tuoi contatti telefonici, ti ricordiamo che le attività di marketing da parte dei Contitolari del Trattamento saranno effettuate previa verifica di una tua eventuale iscrizione al Registro delle Opposizioni così come istituito ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 7 settembre 2010, n. 178 e successive modificazioni.

F. A quali soggetti potranno essere comunicati i tuoi Dati Personali?

I tuoi Dati Personali potranno essere comunicati a specifici soggetti considerati destinatari di tali Dati Personali. Infatti, l’articolo 4 al punto 9) del Regolamento, definisce come destinatario di un Dato Personale “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi” (nel seguito i “Destinatari”).

In tale ottica, al fine di svolgere correttamente tutte le attività di Trattamento necessarie a perseguire le finalità di cui alla presente Informativa, i seguenti Destinatari potranno trovarsi nella condizione di trattare i tuoi Dati Personali:

(Video) The Stowaway | Critical Role | Campaign 2, Episode 45

  • soggetti terzi che svolgono parte delle attività di Trattamento e/o attività connesse e strumentali alle stesse per conto del Titolare del Trattamento o dei Contitolari del Trattamento. Tali soggetti sono stati nominati responsabili del trattamento, dovendosi intendere singolarmente con tale locuzione, a norma dell’articolo 4 al punto 8) del Regolamento, “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta Dati Personali per conto del Titolare del Trattamento” (nel seguito il “Responsabile del Trattamento”);
  • singoli individui, dipendenti e/o collaboratori del Titolare del Trattamento o dei Contitolari del Trattamento, a cui sono state affidate specifiche e/o più attività di Trattamento sui tuoi Dati Personali. A tali individui sono state impartite specifiche istruzioni in tema di sicurezza e corretto utilizzo dei Dati Personali e vengono definiti, a norma dell’articolo 4 al punto 10) del Regolamento, “persone autorizzate al trattamento dei Dati Personali sotto l’autorità diretta del Titolare o del Responsabile del Trattamento” (nel seguito le “Persone Autorizzate”).
  • Ove richiesto per legge o per prevenire o reprimere la commissione di un reato i tuoi Dati Personali potranno essere comunicati ad enti pubblici o all’autorità giudiziaria senza che questi vengano definiti come Destinatari. Infatti, a norma dell’articolo 4 al punto 9), del Regolamento, “le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di Dati Personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate Destinatari”.

G. Per quanto tempo saranno trattati i tuoi Dati Personali?

Uno dei principi applicabili al Trattamento dei tuoi Dati Personali concerne la limitazione del periodo di conservazione, disciplinata all’articolo 5, comma 1, punto e) del Regolamento che recita “i Dati Personali sono conservati in una forma che consenta l’identificazione degli Interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati; i Dati Personali possono essere conservati per periodi più lunghi a condizione che siano trattati esclusivamente a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, conformemente all’articolo 89, comma 1, fatta salva l’attuazione di misure tecniche e organizzative adeguate richieste dal presente regolamento a tutela dei diritti e delle libertà dell’Interessato”.

Alla luce di tale principio, i tuoi Dati Personali saranno trattati dal Titolare del Trattamento limitatamente a quanto necessario per il perseguimento della finalità di cui alla Sezione D della presente Informativa. In particolare, i tuoi Dati Personali saranno trattati per un periodo di tempo pari al minimo necessario, come indicato dal Considerando 39 del Regolamento, ossia fino alla cessazione dei rapporti contrattuali in essere tra te ed il Titolare del Trattamento fatto salvo un ulteriore periodo di conservazione che potrà essere imposto da norme di legge come anche previsto dal Considerando 65 del Regolamento.

Relativamente ai trattamenti svolti per il conseguimento delle finalità di cui alla Sezione E della presente Informativa, le Contitolari del Trattamento potranno lecitamente trattare i tuoi Dati Personali fino a quando non comunicherai, in una delle modalità previste dalla presente Informativa, la tua volontà di revocare il consenso ad una o tutte le finalità per le quali ti è stato chiesto. L’eventuale revoca del consenso imporrà, di fatto, ai Contitolari del Trattamento di cessare le attività di Trattamento dei tuoi Dati Personali per tali finalità.

H. È possibile revocare il consenso prestato ed in che modo?

Come previsto dal Regolamento, qualora tu abbia prestato il tuo consenso al Trattamento dei tuoi Dati Personali per una o più finalità per le quali ti è stato richiesto, potrai, in qualsiasi momento, revocarlo totalmente e/o parzialmente senza pregiudicare la liceità del Trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Le modalità di revoca del consenso sono molto semplici ed intuitive, ti basterà contattare il Titolare del Trattamento e/o i Contitolari del Trattamento e/o il DPO utilizzando i canali di contatto riportarti all’interno della presente Informativa e rispettivamente nelle sezioni C ed I.

In aggiunta a quanto sopra e per semplicità, qualora ti trovassi nella condizione di ricevere messaggi di posta elettronica pubblicitari da parte dei Contitolari del Trattamento che non siano più di tuo interesse, sarà sufficiente cliccare sul tasto unsubscribe posto in calce alle stesse per non ricevere più nessuna comunicazione anche attraverso ulteriori canali di contatto per i quali era stato ottenuto il tuo consenso (SMS, MMS, posta cartacea, fax, telefonate).

I. Quali sono i tuoi diritti?

Come previsto dall’articolo 15 del Regolamento, potrai accedere ai tuoi Dati Personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento, se incompleti o erronei, chiederne la cancellazione qualora la raccolta sia avvenuta in violazione di una legge o regolamento, nonché opporti al Trattamento per motivi legittimi e specifici.

In particolare, ti riportiamo di seguito tutti i tuoi diritti che potrai esercitare, in qualsiasi momento, nei confronti del Titolare del Trattamento e/o dei Contitolari del Trattamento:

(Video) Exandria Unlimited: Kymal | Part 2

  • Diritto di accesso: avrai il diritto, a norma dell’articolo 15, comma 1 del Regolamento, di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma che sia o meno in corso un Trattamento dei tuoi Dati Personali e in tal caso, di ottenere l’accesso a tali Dati Personali ed alle seguenti informazioni: a) le finalità del Trattamento; b) le categorie di Dati Personali in questione; c) i Destinatari o le categorie di Destinatari a cui i tuoi Dati Personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se Destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati Personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’Interessato di chiedere al Titolare del Trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati Personali o la limitazione del Trattamento dei Dati Personali che lo riguardano o di opporsi al loro Trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; g) qualora i Dati Personali non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, commi 1 e 4, del Regolamento e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale Trattamento per l’Interessato. Tutte queste informazioni potrai rinvenirle all’interno della presente Informativa che sarà sempre a tua disposizione all’interno della sezione Privacy di ciascuno dei Siti Internet.
  • Diritto di rettifica: potrai ottenere, a norma dell’articolo 16 del Regolamento, la rettifica dei tuoi Dati Personali che risultino inesatti. Tenuto conto delle finalità del Trattamento, inoltre, potrai ottenere l’integrazione dei tuoi Dati Personali che risultino incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  • Diritto alla cancellazione: potrai ottenere, a norma dell’articolo 17, comma 1 del Regolamento, la cancellazione dei tuoi Dati Personali senza ingiustificato ritardo ed il Titolare del Trattamento avrà l’obbligo di cancellare i tuoi Dati Personali, qualora sussista anche solo uno dei seguenti motivi: a) i Dati Personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) hai provveduto a revocare il consenso su cui si basa il Trattamento dei tuoi Dati Personali e non sussiste altro fondamento giuridico per il loro Trattamento; c) ti sei opposto al Trattamento ai sensi dell’articolo 21, comma 1 o 2 del Regolamento e non sussiste più alcun motivo legittimo prevalente per procedere al Trattamento dei tuoi Dati Personali; d) i tuoi Dati Personali sono stati trattati illecitamente; e) risulta necessario cancellare i tuoi Dati Personali per adempiere ad un obbligo di legge previsto da una norma comunitaria o di diritto interno. In alcuni casi, come previsto dall’articolo 17, comma 3 del Regolamento, il Titolare del Trattamento è legittimato a non provvedere alla cancellazione dei tuoi Dati Personali qualora il loro Trattamento sia necessario, ad esempio, per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
  • Diritto di limitazione del trattamento: potrai ottenere la limitazione del Trattamento, a norma dell’articolo 18 del Regolamento, nel caso in cui ricorra una delle seguenti ipotesi: a) hai contestato l’esattezza dei tuoi Dati Personali (la limitazione si protrarrà per il periodo necessario al Titolare del Trattamento per verificare l’esattezza di tali Dati Personali); b) il Trattamento è illecito ma ti sei opposto alla cancellazione dei tuoi Dati Personali chiedendone, invece, che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il Titolare del Trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del Trattamento, i tuoi Dati Personali servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) ti sei opposto al Trattamento ai sensi dell’articolo 21, comma 1, del Regolamento e sei in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del Trattamento rispetto ai tuoi. In caso di limitazione del Trattamento, i tuoi Dati Personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il tuo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante. Ti informeremo, in ogni caso, prima che tale limitazione venga revocata.
  • Diritto alla portabilità dei dati: potrai, in qualsiasi momento, richiedere e ricevere, a norma dell’articolo 20, comma 1 del Regolamento, tutti i tuoi Dati Personali trattati dal Titolare del Trattamento e/o dai Contitolari del Trattamento in un formato strutturato, di uso comune e leggibile oppure richiederne la trasmissione ad altro titolare del trattamento senza impedimenti. In questo caso, sarà tua cura fornirci tutti gli estremi esatti del nuovo titolare del trattamento a cui intendi trasferire i tuoi Dati Personali fornendoci autorizzazione scritta.
  • Diritto di opposizione: a norma dell’articolo 21, comma 2 del Regolamento e come anche ribadito dal Considerando 70, potrai opporti, in qualsiasi momento, al Trattamento dei tuoi Dati Personali qualora questi vengano trattati per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
  • Diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo: fatto salvo il tuo diritto di ricorrere in ogni altra sede amministrativa o giurisdizionale, qualora ritenessi che il Trattamento dei tuoi Dati Personali condotto dal Titolare del Trattamento e/o dai Contitolari del Trattamento avvenga in violazione del Regolamento e/o della normativa applicabile potrai proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali competente.

Per esercitare tutti i tuoi diritti come sopra identificati, ti basterà contattare il Titolare del Trattamento e/o i Contitolari del Trattamento nelle seguenti modalità:

  • scrivendo all’Ufficio Privacy della ditta Russo Daniele Viale Don Luigi Sturzo, 96 - 95014 Giarre (CT);
  • inviando una e-mail alla casella di posta elettronica info@palepizza.comalla cortese attenzione dell’Ufficio Privacy
  • telefonando al numero telefonico +39 340 066 47 99 e chiedendo dell’Ufficio Privacy

Ti ricordiamo che, in qualsiasi momento, potrai rivolgerti anche al DPO della ditta Russo Danieel nelle modalità previste dalla Sezione C della presente Informativa.

J. Dove saranno trattati i tuoi Dati Personali?

I tuoi Dati Personali saranno trattati dal Titolare del Trattamento e/o dai Contitolari del Trattamento all’interno del territorio dell’Unione Europea.

Qualora per questioni di natura tecnica e/o operativa si renda necessario avvalersi di soggetti ubicati al di fuori dell’Unione Europea, ti informiamo sin d’ora che tali soggetti saranno nominati Responsabili del Trattamento ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 28 del Regolamento ed il trasferimento dei tuoi Dati Personali a tali soggetti, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di Trattamento, sarà regolato in conformità a quanto previsto dal capo V del Regolamento. Saranno quindi adottate tutte le cautele necessarie al fine di garantire la più totale protezione dei tuoi Dati Personali basando tale trasferimento: (a) su decisioni di adeguatezza dei paesi terzi destinatari espresse dalla Commissione Europea; (b) su garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario ai sensi dell’articolo 46 del Regolamento; (c) sull’adozione di norme vincolanti d’impresa, c.d.corporate binding rules.

In ogni caso potrai richiedere maggiori dettagli al Titolare del Trattamento e/o ai Contitolari del Trattamento qualora i tuoi Dati Personali siano stati trattati al di fuori dell’Unione Europea richiedendo evidenza delle specifiche garanzie adottate.

Versione: Maggio 2018

Use of data for purposes marketing

If the interested party has given his specific consent, his personal data may be used for activities; marketing such as the sending of communications, newsletters, etc., both by the Data Controller and by persons designated for this purpose.

(Video) A Dangerous Chase | Critical Role | Campaign 2, Episode 64

In this case, the Personal Data will be stored and used for this purpose until the consent is revoked by the interested party.

Newsletter via e-mail, sms, whatsapp, and other messaging systems
of our Newsletter which may also contain special offers and commercial proposals of various kinds.
& Egrave; It is possible to unsubscribe from the Newsletter at any time, either by sending a message to the contacts indicated in the main body of the Privacy Policy or by means of a specific link in each Newsletter. After cancellation, we will delete the relevant e-mail address or other contact address used in the absence of an explicit consent to further use of the same data and without prejudice to our reservation for a subsequent use of the data, use of which the interested party has been correctly informed in this declaration in compliance with the provisions of the law.

Sending notifications on abandoned carts via e-mail, sms, whatsapp, and other messaging systems
The data of the interested party strictly necessary and instrumental for this purpose will be used to send notifications regarding the possible presence of a cart created by the user which is not then followed by the finalization of the order, including links and / or the instructions for the recovery of the cart and the finalization of the order, with possible contextual proposal of special commercial conditions.

FAQs

Is a cast iron pizza pan worth it? ›

Cast iron provides great heat retention for even cooking, and it heats up fast! A cast iron pizza pan will stay hot as you transfer the dough to the pan and prepare the pizza.

Is a pizza stone or cast iron better for pizza? ›

A pizza stone is a foolproof way to get the crispiest pizza crust. It sears away moisture while cooking the dough evenly, leaving a perfectly baked pie. We scoured the best options and as it turns out, the ultimate pizza stone is actually a cast iron from one of our favorite brands.

What is the best metal for a pizza pan? ›

Compared to the steel pizza pan, the aluminum pizza pan is lighter and thinner. It is a much better heat conductor than steel. On the other hand, stainless steel is costly and unsuitable for baking pizza crusts. Despite the shortcomings of aluminum, it remains the most common choice for cooking pies and pizza.

Are pizza pans worth it? ›

Yes, almost unanimously, if you need a versatile pan, then it's for you. A perforated pan is a better option for many reasons. It takes much less time to heat compared to a smooth pan. Having burnt or leftover parts becomes irrelevant using this type besides making pizza with a crispy crust.

Should I oil or flour my pizza pan? ›

Flour is good for keeping some doughs from sticking, but too much flour can make pizza dough tough. Instead, rub your work surface and hands with a little olive oil (about 2 to 3 tablespoons). Olive oil keeps the dough from sticking to your cutting board or sheet pan and also encourages a golden and crispy crust.

Do you oil a metal pizza pan? ›

Spread a thin layer of high smoke point oil on the surface of the pizza steel. Then wipe off any access oil using a paper towel. You want the entire surface to have an even, thin layer of oil.

What do you put on a pizza stone to prevent sticking? ›

Use parchment paper on the pizza stone. If you are having sticking issues when using a pizza stone with fresh dough, you can place a sheet of parchment between the pizza stone and the pizza.

Should I oil my pizza stone? ›

You should not oil your pizza stone because the stone's porous surface does not season as a cast-iron skillet does. In fact, seasoning a pizza stone does not offer any benefits.

What is better than a pizza stone? ›

Pizza steels tend to heat up faster than pizza stones, making the cooking process a faster. Pizza stones may be slower conductors of heat, but they do cook evenly, even if it takes a bit more time. Pizza steels also won't crack or shatter due to thermal shock the way a stone might.

What kind of pizza pans do restaurants use? ›

Most pizza ovens are made out of either aluminum or hard coated anodized aluminum for extra durability. They're durable enough to be used in a commercial kitchen. A coupe pizza pan allows pizza cooks to bake pizzas, slice them up, and serve them at one time. The coupe pan is highly durable, simple, and easy to clean.

What is the best thickness for a pizza steel? ›

Too thick and it'll take longer than two hours to preheat (and be more unwieldy to move). Depending on the season, that means that by the time the stone is ready, you could be stretching dough in an unbearably hot kitchen. We found the ideal thickness for stone to be ½ to ¾ inch, and ⅜ inch for steel.

Do you grease the bottom of a pizza pan? ›

Oil the pan well by brushing a layer of vegetable-based oil (vegetable oil and canola oil work well) on the bottom, corners, and inside walls. Be sure to cover every surface to reduce sticking, but also be careful not to over-oil: if the oil puddles, you won't be able to stretch your dough.

Should you poke holes in pizza dough? ›

Secret #4 - I "dock" my dough to keep from developing big air bubbles during the baking process. You can use a fork to do this, but this cool tool is fun to use - poking holes all over the portion of the dough that will hold the toppings.

Should I put tin foil under my pizza? ›

Unfortunately, however you use foil, your crust will be less crispy than simply using a pizza stone. Because the foil reflects the heat, it will cook the dough unevenly. In addition, the moisture can't be drawn out as easily when using foil, so the base may end up being soggy.

What do you put on the bottom of a pizza pan? ›

That's cornmeal, hands down. The main reason you sprinkle cornmeal or flour onto the bottom of your pizza tray or pizza stone is so that it will stick to the bottom of the pizza dough. This way when it cooks it won't stick to the pan.

Do you put butter or olive oil on pizza crust? ›

Butter always has the best flavor, in my opinion, but you could also use olive oil. Garlic is of course a must, parmesan adds that perfect savory salty flavor, and a little bit of herbs, like parsley makes this pizza crust perfectly seasoned and incredibly delicious!

At what temp should you bake pizza? ›

1. Heat the oven. Generally, the hotter the oven, the better the pizza will be. The best oven temperature for pizza is between 450 and 500 degrees F (250 to 260 degrees C).

Do you need a pizza peel with a pizza steel? ›

Once the steel is hot, transfer the pizza using a pizza peel. You do not want to try to bring the steel out of the oven. If you haven't got a pizza peel, get one! Your pizza should bake in 3-8 minutes depending on how hot your oven is.

Do you Season both sides of a pizza steel? ›

Apply a dab of organic flax seed oil (we recommend Barleans) or cooking oil in the center of the Baking Steel. Use a paper towel to wipe oil around Baking Steel evenly. Use another towel to wipe excess oil. Do this procedure to both sides.

How do you keep pizza from sticking to cast iron? ›

Olive oil is the key ingredient to keep your fresh pizza dough from sticking to the cast iron skillet. Also, preheating the skillet in the oven means that the pizza dough will begin to cook and crisp as soon as it hits the cast iron. That layer of olive oil will ensure that none of the dough sticks to the skillet!

Is it OK to use parchment paper on a pizza stone? ›

You should not use parchment paper on a pizza stone because most types of parchment can't handle the heat. To get crispy pizza on a pizza stone, you need the oven to be as hot as possible. That means the oven will be 450 – 500°F (230 – 260 °C) or more, while parchment paper usually can't handle more than 430°F (220°C).

Are you supposed to preheat a pizza stone? ›

THE TAKEAWAY: While it may feel like overkill, it's important to preheat a pizza stone for a full hour to ensure proper browning and crisping.

What oil should I use to season a pizza stone? ›

Pour a few drops of oil on the surface of the pizza stone and use the lint-free clean cloth to spread throughout the surface so that it creates a thin layer. You should avoid using olive oil, but flaxseed or rapeseed oil would be a better option.

What temperature do you cook pizza on a pizza stone? ›

Roll out your dough, put the toppings on your pizza and, using a pizza peel, place it directly on your Pizza Stone in the oven. Cook for 10-12 minutes at 240°C / 475°F / Gas Mark 9. The thinner the dough, the higher you should set the oven temperature: up to 250°C / 480°F / Gas Mark 9 for very thin dough.

Why did my pizza stick to my pizza stone? ›

Keep the stone clean. Blackened pieces of leftover pizza or bread crust can stick to the stone and cause the next item for baking to adhere directly to the charred pieces, thus "sticking" to the stone.

Should I flour my pizza stone? ›

If you're wondering should I oil my pizza stone, the answer is no. Your pizza stone is designed to be ready to cook with. There's no need to sprinkle it with flour or any seasoning yourself either. Your pizza stone may absorb the seasoning, causing it to smoke when heated or give off a bad smell.

Can I use a baking sheet as a pizza stone? ›

This is Kitchn's number-one favorite alternative to a pizza stone because we all have a baking sheet and it works well. Take a rimmed baking sheet and invert it on the lowest shelf of your oven before you preheat the oven. Then you can easily slide the pizza onto the baking sheet when it's time to bake.

How do you make pizza dough crispy without a pizza stone? ›

5 Ways to Get a Crispy Pizza Crust (Without a Pizza Stone)
  1. 1 – Use a Baking Sheet Inverted. Do you have some normal baking sheets in your kitchen somewhere? ...
  2. 2 – Try a Cast Iron Pan. ...
  3. 3 – Use Your Grill. ...
  4. 4 – Heavy Aluminum Pizza Pans. ...
  5. 5 – Baking Steel Is an Option. ...
  6. Enjoy Your Pizza.
2 Mar 2022

How do you make pizza taste like a restaurant? ›

Study up, and get ready to impress yourself with your own pizza skills at first bite.
  1. Use the right flour. ...
  2. Season your dough. ...
  3. Don't use pre-shredded cheese. ...
  4. Keep the sauce simple. ...
  5. Fresh is best. ...
  6. Preheat your pan. ...
  7. Give it lots of heat.
8 Oct 2017

Is a pizza stone better than a pizza pan? ›

The short answer is that a pizza stone makes a better pizza because provided a baking surface similar to a pizza oven. It gets hotter and bakes your pizza faster, creating a crispier and nicer crust than a pizza pan.

What is the difference between Italian and pan pizza? ›

Crust thickness: Hand-tossed pizzas have a thinner crust, while pan pizzas have a thicker, chewy crust. Hand-tossing a pizza tends to burst the air bubbles in the dough, so the hand-tossed crust has fewer bubbles and doesn't rise as much as the crust of a pan pizza.

What is the best surface to stretch pizza dough? ›

Marble is preferred because it doesn't hold onto cold temperatures the same way stainless steel does, and there will be none of the reactions that concern some when stainless steel and food come into contact with each other.

Should pizza steel be kept oven? ›

Yes, because a pizza stone or baking steel adds mass that will regulate the temperature of your oven. You should allow extra time to preheat, with the amount depending on whether or not you are cooking directly on it or it is on another shelf.

Can you put a pizza steel on top of a pizza stone? ›

For the ultimate setup, place your baking steel on top of a baking stone, and then preheat your oven (the temperature will depend on the recipe). The stone acts as a heat sink, keeping the steel hotter for longer, which allows you to bake multiple pizzas in a row without having to wait for the steel to heat back up.

What pan Do Pro Chefs use? ›

The most common types of fry or saute pans used by professional chefs are: Aluminum – Stainless Steel – Copper – Cast Iron and each has it's own particular characteristics and advantages. Each one also has at least one disadvantage.

What pan does Giada use? ›

Find out where Giada sources the cookware and cutlery featured on Giada in Italy.
  • Ruffoni Specialty Cookware: Elegant copperware made in Italy.
  • Berti Knives: Cutlery handmade in Italy.
  • Le Creuset: Cast-iron cookware and bakeware made in France.
  • Smeg: Italian refrigerators, freezers and small appliances.

Why does pizza Hut pan pizza taste different? ›

Because pan pizza's crust is sturdier, it's able to handle much more sauce, cheese, and toppings. These adornments will often spread in all the pizza parts, including the edges of the pie. The classic crust flavor at Pizza Hut is the Hut Favorite, which sort of resembles Pizza Hut Hand-Tossed Crust.

Should you preheat pan for pizza? ›

Preheating your pizza pan is the key to getting the delicious, crispy crust you know from the local pizzeria. Cast iron provides great heat retention for even cooking, and it heats up fast! A cast iron pizza pan will stay hot as you transfer the dough to the pan and prepare the pizza.

Do you put olive oil under pizza dough? ›

Drizzle a bit of extra virgin olive oil onto the edge of the dough to give it a crispier crust.

Do you put olive oil on pizza base? ›

Oil: A couple Tablespoons of extra virgin olive oil adds wonderful flavor to the dough. Don't forget to brush the dough with olive oil before adding the toppings, which prevents the crust from tasting soggy. Salt: Salt adds necessary flavor.

Can you overwork your pizza dough? ›

Sometimes when too much flour is added, dough will come out hard and stiff. This can be caused by overworking the dough either by hand or with a roller. Overworking dough will pop all the tiny bubbles that make pizza crust so airy and fluffy once cooked. The hard crust can also be caused by the type of flour you use.

Do you knead pizza dough before or after it rises? ›

You need to knead pizza dough before it rises. If you try to knead after rising, you will destroy the gas bubbles built inside the pizza dough. These are necessary for an airy and lightweight crust.

How do you keep the bottom of pizza crisp in the oven? ›

Use a pizza stone or a pan with holes to get a crispy pizza crust. A pizza stone will keep your pizza hot and its porousness will absorb some condensation. A perforated pan has holes that will let the condensation escape, just remember to place it on a rack as it cools so the holes can do their work.

Should I grease or flour my pizza pan? ›

Once you have your dough, place it in a baking pan. But before you do this, make sure you grease the pan. That's the best way to prevent the dough from burning or sticking to the pan once it's done cooking. You can use a tablespoon of oil to grease the pizza pan and prevent sticking.

Should pizza be baked on top or bottom rack? ›

The bottom oven rack is great for crust breads and pizzas

baked goods that you want to intensely brown on the bottom. The top oven rack is great for things you'd like a crusty brown top on… things like pies and casseroles.

Can I use cast iron pan for pizza? ›

You can use any size cast iron skillet for pizza, as long as it is not enameled on the inside. (An enamel coating will prevent the pizza from getting that evenly browned, crispy crust you're going for.) Just cut your dough ball in half if you're working with a pan that's 10 inches or smaller in diameter.

Can cast iron act as a pizza stone? ›

To turn the cast-iron skillet into a pizza stone, simply turn it upside down and use the bottom as the surface.

Can a cast iron pan replace a pizza stone? ›

2. Cast Iron Pan. Our skillet pizza cooks up in a cast iron pan on the stovetop, but you can also use a cast iron pan in the oven to produce a crispy pizza crust too. Like the baking sheet, a large cast iron skillet preheated upside down can pretty much exactly replicate a pizza stone in the oven.

Can you cut pizza on cast iron pizza pan? ›

see less As a lodge cast iron user for many years, you can use any pizza cutter on cast iron. In my opinion, you will wear out your knife or pizza cutter before you will the cast iron. You may scratch the surface, but you can't cut cast iron with a knife or pizza roller.

Can you use butter to grease a pizza pan? ›

Take your baking pan and grease it with your oil of choice. You can use either a non-stick spray or olive oil spray, or butter/coconut oil.

What do you put on a pizza pan so it doesn't stick? ›

When it comes to keeping your dough from sticking to the pan, either flour or cornmeal will work. But if you want to add even more taste, and make it an even better experience for your customers, try cornmeal instead!

What do you put on a pizza stone that doesn't stick to a pizza? ›

Use parchment paper on the pizza stone. If you are having sticking issues when using a pizza stone with fresh dough, you can place a sheet of parchment between the pizza stone and the pizza.

Should you flour a pizza stone? ›

For best results and for a crispy crust, pre-heat your Pizza Stone in the oven at 240°C / 475°F / Gas Mark 9 for 10 minutes. Do not flour the Pizza Stone (as the flour might burn) and place it on the lowest shelf of the oven. During this time, sprinkle flour or very fine couscous over your work surface.

Does a pizza stone need oil? ›

Unlike cast iron cookware, a pizza stone does not need to be seasoned before you use it. On the contrary, you never want to put oil onto your pizza stone because the pores in the stone will absorb the fat, and it won't work as well.

How do you season a cast iron pizza stone? ›

Once you've added your own layers of seasoning, just use the pan, and you'll be good to go for years upon years.
...
How to Season a New Cast Iron Pan
  1. Step 1: Wash and Dry Your Pan. ...
  2. Step 2: Rub It All Over With Oil and Buff Well. ...
  3. Step 3: Heat It in the Oven. ...
  4. Step 4: Repeat 3 to 4 Times.

Can you cook a frozen pizza in a cast iron pan? ›

Note: If your pizza is frozen, you'll have to let it thaw to room-temperature beforehand – and make sure you cook it immediately after thawing. This method requires to you to either place the pizza on the bare oven rack or on a preheated cast-iron skillet or pizza stone.

Is it better to cut a pizza while it's hot or cold? ›

Cut the pizza the second it's out of the oven...

I would highly recommend waiting a few minutes before you actually pick up the slice and eat it, for fear of burning the roof of your mouth. Because we've all done that before. But once it's out of the oven, let it sit a few seconds and then cut right through it."

Should you grease a pizza steel? ›

Thoroughly dry the steel and store in a dry environment to avoid any rust. The color of the steel will change with extended use, this is normal. Occasionally rub a light coating of oil on the steel to maintain seasoning. Warning: Steel plate will get extremely hot.

Videos

1. A Desperate Call | Critical Role | Campaign 3, Episode 36
(Critical Role)
2. SIDEMEN EXTREME COOK OFF
(Sidemen)
3. 40 TRUE HORROR STORIES ANIMATED (2021 COMPILATION)
(Horror Shorts Party)
4. Overnight in the World's Tallest Bed - Challenge
(Zealous)
5. A Show of Scrutiny | Critical Role: THE MIGHTY NEIN | Episode 2
(Geek & Sundry)
6. $456,000 Squid Game In Real Life!
(MrBeast)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Manual Maggio

Last Updated: 02/17/2023

Views: 5691

Rating: 4.9 / 5 (69 voted)

Reviews: 84% of readers found this page helpful

Author information

Name: Manual Maggio

Birthday: 1998-01-20

Address: 359 Kelvin Stream, Lake Eldonview, MT 33517-1242

Phone: +577037762465

Job: Product Hospitality Supervisor

Hobby: Gardening, Web surfing, Video gaming, Amateur radio, Flag Football, Reading, Table tennis

Introduction: My name is Manual Maggio, I am a thankful, tender, adventurous, delightful, fantastic, proud, graceful person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.